Juventus – Real Madrid: l’ora della verità

E’ arrivato il giorno tanto atteso per gli amanti del calcio, oggi 3 giugno ci sarà la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid.
La partita avrà inizio alle ore 20.45 allo stadio di Cardiff. La città per sicurezza (contro possibili attacchi terroristici) è stata completamente blindata.
Le probabili formazioni di questo duello sono le seguenti:

Juventus (4-2-3-1): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro, 5 Pjanic, 6 Khedira, 23 Dani Alves, 9 Dybala, 17 Mandzukic, 9 Higuain. (25 Neto 4 Benatia 22 Asamoah, 7 Cuadrado 8 Marchisio, 18 Lemina, 28 Rincon).

Real Madrid (4-3-1-2): 1 Navas, 23 Danilo, 5 Varane, 4 Sergio Ramos, 12 Marcelo, 8 Kroos, 14 Casemiro, 19 Modric, 22 Isco, 9 Benzema, 7 Ronaldo. (13 Casilla 25 Yanez 2 Carvajal 3 Pepe 10 James Rodriguez, 20 Asensio, 11 Bale).

L’allenatore juventino Massimiliano Allegri, riguardo questo match ha dichiarato che “In questo momento la squadra ha la cattiveria e la convinzione giuste per portare a casa la Champions. Dovremo pensare solo a fare le cose giuste nella finale, senza pensare a cosa è successo venti anni fa, o dieci anni, o cinquanta. La Juventus è cresciuta molto, rispetto a due anni fa la convinzione è diversa”.

Non si può di certo smentire il fatto che la Juve sia riuscita a condurre un ottimo gioco di squadra nelle ultime partite di Champions.
Ma stasera che cosa accadrà? Non ci resta che attendere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.