Scopri come preparare una gustosa cheesecake al cioccolato!

La Cheesecake è un dessert ormai famoso in tutto il mondo ed in particolar modo in America. La sua peculiarità sta nel fatto che è un dolce non cotto costituito da una base di pasta composta da una crema di formaggio. Per poterla preparare si possono generalmente utilizzare formaggi freschi e molto morbidi come ricotta o formaggio di mascarpone. Chiaramente, il tipo di formaggio che si utilizza influisce sulla consistenza e sul gusto della vostra torta. Tuttavia, non esiste una ricetta universale di cheesecake, perché è possibile modificare e combinare gli ingredienti in diversi modi. Esistono cheesecake alla frutta, al pistacchio, alle nocciole ed ovviamente… al cioccolato!
Oggi vogliamo proprio parlarvi di questa ricetta: prendete carta e penna e segnatevi tutto!

Ingredienti:
80 g di burro
200 g di cioccolato fuso
150 g di biscotti
250 g di formaggio di mascarpone
150 g di yogurt greco semplice
100 g di panna
100 g di zucchero
50 grammi di latte
4 fogli di gelatina
Essenza di vaniglia

Procedimento:
Innanzitutto, con l’aiuto di un mixer schiacciate i biscotti fino ad ottenere un composto di tipo granuloso. Dopodiché, mescolatelo con il burro fuso.
Prendete una teglia (possibilmente rotonda) e iniziate a formare il primo strato (ossia la base) con i biscotti ed il burro. A questo punto, mettete il vassoio in frigorifero per almeno 30 minuti in modo tale che si solidifichi al meglio lo strato di biscotti.
Mentre la base è in fase di raffreddamento, prendete la gelatina ed immergetela nell’acqua fredda. Scaldate il latte con l’essenza di vaniglia e a questo punto aggiungete la gelatina.
Dopo che il composto si è sciolto, sempre nella stessa ciotola unite il formaggio mascarpone, lo zucchero, lo yogurt e la panna montata.

Nel frattempo, sarà trascorsa la mezz’oretta della base in frigo. Pertanto estraete la teglia ed aggiungeteci il composto che avete appena creato (mi raccomando, fate molta attenzione quando spalmate il tutto, in modo tale che la torta risulti omogenea ed ordinata per strati). Ora, rimettete tutto nel frigorifero e lasciate riposare nel frigorifero per almeno un paio di ore.
Successivamente al tempo richiesto, prendete la vostra torta ed aggiungete in cima il cioccolato fuso. Chiaramente anche dopo questo passaggio, dovrete rimettere il tutto nel frigo, per far sì che il cioccolato si solidifichi un po’ e si aderisca a tutto il resto.
Estraete infine la torta dal frigorifero e decoratela come più preferite. Servite e buon appetito!

State pur certi che farete un figurone!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *