Come capire se il tuo partner è infedele? – Alcuni consigli

Avete qualche piccolo sospetto riguardante la fedeltà del vostro partner?
Non vi preoccupate, magari sono vostre semplici fissazioni mentali che riuscirete a far andare via in poche semplici mosse.
Ecco qualche consiglio:

1. Cercate di studiare un po’ i suoi movimenti (ovviamente non da stalker!): sicuramente lui/lei vi racconterà cosa fa quando non è con voi. Se i tempi di assenza sono quasi sempre uguali e corrispondono alle attività che vi ha elencato è inutile stare a rimurginare su cosa potrebbe fare. E magari se tarda di qualche minuto ad un appuntamento si starà “aggiustando” per voi!

2. Se potete, date un’occhiata al suo cellulare. Come? Ad esempio quando va in bagno (a meno che non lo porta con sé) o trovate una scusa per farvelo prestare del tipo: “ci scattiamo una foto? ma usiamo il tuo telefono che è di qualità migliore” oppure “ho finito i minuti, mi presti un attimo il telefono per fare una chiamata?”. Se a questi quesiti reagisce tranquillamente, sicuramente non avrà nulla da nascondervi (a meno che non è così furbo/a da cancellare puntualmente ogni conversazione). Al contrario invece, se notate troppa esitazione, ci sarà qualcosa sotto. E a quel punto non vi resta che farvi forza e chiedere la motivazione del suo rifiuto.

3. Osservate attentamente il suo sguardo: se gli fate domande ben mirate sulla questione ed in risposta non riesce a guardarvi in faccia, insospettitevi. Se vi fissa come sempre, non dovrebbe nascondervi nulla… a meno che non sia un attore/un attrice da oscar!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *