Risarcimento del quinto: ecco le informazioni giuste per te

Per il risarcimento del quinto è indispensabile conoscere determinate caratteristiche  così da poterne apprezzare al meglio tutti i vantaggi

Risarcimento del quinto come comportarsi

Potresti avere la necessità di richiedere un prestito e vorresti avere una forma di rimborso sicura e garantita che ti consenta di poter fare un piano di pagamento adeguato alle tue necessità.

Il risarcimento del quinto ti permette di avere una garanzia in quanto viene sottratto soltanto quinto da l’importo dell’intero ammontare del tuo stipendio. Infatti la necessità specifica è quella di essere un lavoratore a tempo indeterminato oppure un pensionato.

Per la richiesta è sufficiente portare la tua busta paga e valutare l’ammontare del prestito che però non potrà superare una durata di 10 anni. Si tratta di un’opportunità importante anche per coloro che sono definiti cattivi pagatori in quanto questo dato non concorre ad escluderli dalla richiesta del prestito con risarcimento del quinto.

Le garanzie che offre

Il risarcimento del quinto permette di avere una soluzione con numerose garanzie in quanto la polizza assicurativa è in grado di offrire copertura in caso di morte del richiedente o perdita del lavoro. Sono costi accessori che vengono indicati all’interno della pratica di richiesta . Questa soluzione viene considerata sia per i pensionati sia per i lavoratori dipendenti. Al costo assicurativo bisogna poi aggiungere anche le spese accessorie e le commissioni finanziarie.

Puoi decidere di estinguere il tuo debito secondo le tempistiche previste oppure avere la possibilità di avanzare una estinzione anticipata previo pagamento di una penale del 1%. I documenti necessari per la richiesta riguardano la fotocopia dei documenti e la busta paga o il cedolino della pensione. Attraverso il risarcimento del quinto non ti ritroverai in situazioni incresciose difficili da dover gestire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.